GRIGORI GRABOVOI

Grigori Grabovoi (14/11/1963 – Bogara, Kazakistan ) è un mistico, chiaroveggente, dottore in scienze fisico-matematiche, dottore in scienze tecniche ed accademico, membro dell’Accademia internazionale di informatizzazione e membro corrispondente dell’Accademia Russa della Scienze.

Autore di tesi sulla strutturazione della coscienza e lo sviluppo spirituale, la prevenzione da catastrofi, la guarigione bio-informativa, la ricostituzione totale dell’organismo umano e di qualsiasi materia. Autore inoltre di moltissimi libri su Dio, la creazione, la vita eterna e la resurrezione universale.

Gia all’età di 3 anni ha iniziato a sperimentare fenomeni di chiaroveggenza pilotando consapevolmente determinate situazioni. Utilizzando la chiaroveggenza ha risolto problemi scientifici a priori, poiché riesce a conoscere la soluzione in precedenza.

Migliaia di persone affermano (con testimonianze autenticate) di essere state guarite a distanza da Grabovoi che ha al suo attivo centinaia di casi di guarigione di pazienti malati di cancro allo stato terminale, di AIDS, casi di ricostituzione totale di organi chirurgicamente asportati, casi di resurrezione di defunti.

Tra le sue scoperte si può annoverare quella del campo creativo dell’informazione in grado di realizzare qualsiasi oggetto informativo e di archiviare i dati prodotti in qualsiasi punto del continuum spazio-temporale. Ha scoperto, inoltre, i metodi di conversione delle informazioni in forme geometriche ed ha gettato le basi per la diagnostica remota e la rigenerazione della materia in un arco temporale attraverso la conversione del tempo in forme nello spazio.

Grabovoi parte dal presupposto, che la coscienza dell’uomo è capace non solo di rispecchiare la realtà attraverso la percezione, ma funziona anche come essenza autonoma creativa. Da qui deriva che l’uomo, essendo uno degli elementi del Creato, dove tutto è collegato, è capace di interagire con tutti gli altri elementi del creato, per via del cambiamento della propria coscienza.

I’Insegnamento di Grigori Grabovoi porta alla liberazione dal più grande errore oggi consolidato nella coscienza collettiva, che determina una realtà non autentica e distorta rispetto all’iniziale progetto di Dio: il mito dell’esistenza di una realtà fisica oggettiva che non dipenda dalla coscienza e della mortalità fisica come condizione ineluttabile dell’uomo, perché è solo la coscienza che crea il mondo! Ed è la coscienza responsabile della mortalità o immortalità dell’uomo.

L’uomo, non è mortale per sua natura!

“Tutto quello che esiste intorno a noi: la terra, il sole, le stelle, lo spazio, e l’intero mondo, tutto è stato creato per via della coscienza, che include la coscienza del Creatore. Quindi se noi sappiamo cos’è lo Spirito, cos’è la Coscienza, possiamo far risuscitare le persone, possiamo creare lo spazio, possiamo costruire il mondo, possiamo porre in essere qualsiasi azione creativa.”

L’idea fondamentale dell’Insegnamento  di Grabovoi è che tutti gli eventi del futuro possono essere trasferiti nel tempo presente, attraverso specifiche azioni mentali dell’uomo.

Questo proccesso viene definito da Grabovoi: Pilotaggio della realtà.

Lo scienziato ci offre una precisa e accurata spiegazione ai suoi miracoli, suffragata da termini matematici e scientifici, e ci mette a disposizione un’infinità di strumenti e tecnologie che permettono a ognuno, in relazione al suo attuale livello di coscienza, di iniziare già da subito a lavorare riportando all’ordine divino (allo stato ottimale quindi) la salute e qualsiasi situazione.

La medicina dell’eterno sviluppo secondo l’Insegnamento di G.Grabovoi consente di trasmettere la funzionalità del corpo fisico alla funzionalità dello spirito e della coscienza. In questo stato, il corpo fisico non dipende dai processi fisiologici ma li crea. Di fatto, la materia fisica assume caratteristiche spirituali e diventa eterna. E quindi si mantiene sana e giovane.

L’Insegnamento  di Grabovoi offre all’umanità una tecnologia concreta e pratica per realizzare il necessario stato evolutivo ed adattarsi rapidamente al passaggio quantico in atto in questi anni.

——–

Attestazione sulle capacita’ straordinari dell’accademico Grigori Grabovoi.
L’impresa scientifico-industriale statale “Progress” (VNPP “Progress”) eseguì una verifica delle sue capacità fondamentali, il cui risultato fu ilseguente documento:

La presente attestazione certifica che il Dott. Grigori Grabovoi possiede la capacità, indipendentemente dal tempo, sia esso passato, presente o futuro di:

Nel campo della chiaroveggenza:
– determinare con esattezza l’aspetto fisico e il carattere delle persone senza avere alcuna informazione preliminare;
– determinare con esattezza l’aspetto fisico e il carattere delle persone in base al cognome o al nome o al patronimico;
– stabilire i guasti, i difetti o il mancato funzionamento di apparecchi tecnici di ogni livello di complessità in base a fotografie, schemi, cataloghi, oggetti legati ai dispositivi ed al numero corrispondente al dispositivo.

Nel campo della percezione dei suoni:
– percepire il contenuto di discorsi effettuati a qualsiasi distanza.

Nel campo della medicina non tradizionale:
– diagnosticare patologie a qualsiasi distanza;
– curare le malattie a qualsiasi distanza.

Tutte le suddette capacità di Grigori Grabovoi sono state sistematicamente verificate da autorevoli commissioni indipendenti alla fine del lavoro svolto da Grigori Grabovoi nell’ambito dei contratti che prevedevano l’applicazione delle sue capacità sensoriali e dai dipendenti della VNPP “Progress”. I risultati dei lavori eseguiti da Grigori
Grabovoi sono documentati dai verbali firmati dai membri delle commissioni e dei responsabili della direzione, regolarmente provvisti delle autentiche.

—-

 

Annunci